Sembra che nel 1290 sulla sommità del Monte Bonzara si ergesse una fortificazione militare, circondata da un fossato con ponte levatoio, presidio di 50 soldati. Viene annoverata negli annali di Bologna per tutto il 1300. Pare che in essa convivessero milizie e una comunità di frati. Attorno al 1450 i militari lasciarono il luogo che divenne esclusiva dimora dei frati per almeno un secolo.

Tenuta Bonzara